Rassegna biennale d’arte contemporanea per la valorizzazione delle comunità e del territorio in chiave turistica e culturale

C.Ar.D. Contemporary Art & Design

606 voti

Il progetto

C.Ar.D. Contemporary Art & Design è una rassegna biennale d’arte nata nel 2014 e diffusa in territori limitrofi al Po in Lombardia e in Emilia, che coinvolge le comunità di riferimento con una serie di eventi che le rendono protagoniste.

Il progetto prevede una serie di azioni:

  1. Recupero di siti di archeologia industriale e rurale dismessi per destinarli ad attività culturali.
  2. Progettazione di eventi d’arte in luoghi di interesse storico-artistico privati per consentirne la fruibilità pubblica.
  3. Realizzazione di “residenze” temporanee per artisti stranieri in collaborazione con le comunità di riferimento.
  4. Attivazione di rapporti di partenariato con gli enti locali e creazione di reti territoriali.
  5. Creazione di posti di lavoro della durata di 4 mesi per ogni edizione per i giovani locali come assistenti agli artisti, guide agli eventi, custodi.
  6. Realizzazione di una piattaforma di scambi tra le comunità territoriali e gli artisti partecipanti.
  7. Attivazione di un processo collaborativo di crowdfunding per l’adozione di un’opera da collocare stabilmente nel territorio.
  8. Coinvolgimento delle piccole e medie imprese locali per esaltarne le caratteristiche e sostenerle nella promozione anche culturale dei loro prodotti.
  9. Promozione dell’accoglienza locale – b&b e piccole strutture alberghiere – presso la comunità artistica e il pubblico generico.
  10. Realizzazione di workshop d’arte per bambini in età scolare.

C.Ar.D. si avvale di un board qualificato di curatori internazionali che, oltre ad essere garante della qualità delle proposte, ha lo scopo di avvicinare la collettività ai temi dell’arte contemporanea intesa anche come strumento di valorizzazione del territorio in chiave turistica e culturale.
L’intero progetto si basa su una struttura finanziaria di contributi volontari. Una forma specifica di autofinanziamento è costituita dalla vendita delle opere depositate dagli artisti con una quota margine a favore dell’associazione.
C.Ar.D. permette che le comunità di riferimento accedano ad un fenomeno artistico sostenibile, entrando in contatto con i protagonisti e affiancando gli artisti in residenza e risponde alla necessità del territorio di raccontare la propria vocazione turistica, coinvolgendo le strutture di accoglienza e aiutandole nella comunicazione all’esterno. Inoltre fa fronte alla richiesta di formazione in ambito artistico, specialmente dell’utenza in età scolare.

Il soggetto proponente

L’Associazione “Amici di C.Ar.D. contemporaryart&design” è una libera associazione indipendente, a carattere volontario e senza alcuna finalità di lucro. Nasce dalla volontà di Paolo Baldacci e Daniela Volpi e produce progetti e manifestazioni di carattere artistico. In particolare l’Associazione ha lo scopo di perseguire le seguenti finalità: promuovere diffondere e sostenere la cultura in tutte le sue diverse forme e manifestazioni, quale elemento essenziale di educazione, di crescita della persona, di miglioramento della qualità di vita e di impegno sociale; promuovere attività per la difesa e la valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale e per la valorizzazione del territorio sede delle sue manifestazioni promuovere, organizzare e gestire convegni, conferenze, incontri, mostre, concerti, seminari concorsi, premi; attraverso lo scambio, la collaborazione e la partecipazione con enti, associazioni o altri soggetti.