Il consumatore come produttore di storie, spettacoli e contenuti insieme all’azienda. In una piattaforma di condivisione e interazione.

152 voti

Il progetto è una piattaforma open source e peer-to-peer interattiva e generatrice di narrazioni grazie ai contenuti degli utenti. L’obiettivo è costruire uno spettacolo partecipativo che sia anche un prodotto aziendale vicino al pubblico. Gli attori che intergaiscono DanceWe sono: uno o più artisti selezionati dagli utenti, l’azienda committente e l’utente del web, che diventa pubblico per l’artista e produttore/consumatore per l’azienda.
Gli utenti sono chiamati a postare contributi video, audio, testuali, iconografici cha contribuiscono alla realizzazione dello spettacolo e ai quali l’azienda si ispirerà per il suo prodotto. Le aziende coinvolte saranno quelle che riconoscono il cambiamento del ruolo del marketing nello scenario della web- economy: l’evoluzione dei “consumatori”, definizione ormai obsoleta,  in cittadini attivi e inclini a condividere e collaborare.

Chi siamo

Perypezye Urbane, nata nel 2005, organizza  manifestazioni legate alle arti performative, all’arte contemporanea e al web, spesso in collaborazione con le istituzioni (Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia, Fondazione Cariplo). Suo  fiore all’occhiello è Studio28 Tv, la web tv per le politiche culturali finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal programma Cultura della Commissione Europea.
Da maggio 2010, Perypezye Urbane è membro di Culture Action Europe. Ha all’attivo due progetti finanziati dalla Commissione Europea, Share Culture e Music in Progress.