Biblioteca che diventa laboratorio cittadino composto da polo culturale scientifico-tecnologico, spazio coworking, attività di sostegno e web radio.

Laboratorio Archimede

520 voti

Il Laboratorio Archimede è la sede della Biblioteca di Settimo Torinese. Il progetto intende creare un laboratorio cittadino in uno scambio dialettico con il territorio: un vero “luogo del fare”. La proposta prevede numerose realizzazioni tra le quali: un polo culturale altamente specializzato dal punto di vista delle conoscenze scientifico-tecnologiche, che valorizza le risorse del territorio (aziende) per creare un sapere di tipo “pratico” (FabLab) attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie (stampanti 3D, Arduino, etc); un Festival dell’Innovazione e della Scienza in piazza; uno spazio di coworking dedicato ai giovani sotto i 35 anni di età che prevede incontri formativi, seminari e convegni; attività di sostegno per i soggetti con disturbi dell’apprendimento; una Web Radio.
Archimede mette a disposizione oltre 70.000 pubblicazioni. Inoltre costituisce il polo dell’area nord-est nell’ambito del Sistema Bibliotecario dell’Area Metropolitana Torinese, mettendo a disposizione dei propri utenti circa 800.000 titoli, oltre ai servizi e alle attività culturali di oltre 50 biblioteche. È fornito di una sala convegni, un’ampia sezione dedicata ai ragazzi, più di 100 postazioni internet, una caffetteria. È un luogo di incontro che viene utilizzato da bambini, famiglie, studenti, anziani.

Chi siamo

La Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana coordina un sistema costituito da varie strutture culturali: Biblioteca Civica Multimediale Archimede, Ecomuseo del Freidano, Casa Della Musica “Suoneria”, Teatro Civico Garybaldi. La Fondazione si preoccupa di promuovere l’interazione tra diverse modalità espressive, di curare il recupero e la valorizzazione dei manufatti di archeologia industriale, di collaborare con istituti di formazione, istituzioni culturali e di ricerca italiane e straniere e di pianificare gli interventi culturali.