Piattaforma e videoteca del documentario narrativo con supporto alla produzione e distribuzione.

431 voti

l progetto prevede la creazione di una piattaforma del documentario narrativo grazie all’esperienza e alla promozione del “SalinaDocfest- Festival del documentario narrativo”. La piattaforma on-line sarà un archivio, videoteca, strumento di didattica per le scuole e di crowdfunding per il grande pubblico che voglia sostenere, con il proprio contributo, progetti di produzione o distribuzione di registi esordienti. È prevista la creazione di un videoteca dedicata alla comunità scolastica (intercettando quindi nuova categoria di utenti rispetto al Festival) e al supporto per lo start-up di progetti di produzione o distribuzione di registi esordienti attraverso il crowdfunding.
SalinaDocFest è un festival internazionale che si tiene ogni anno a Salina, isola di grande attrazione turistica per il grande valore paesaggistico e culturale. Il festival è il centro nodale di un turismo artistico-culturale di prestigio che contribuisce alla valorizzazione dei paesaggi che ispirarono Rossellini, Antonioni, De Seta, Dieterle e i fratelli Taviani, fino a Nanni Moretti e Massimo Troisi per il Postino. La manifestazione si svolge ogni anno alle Eolie sotto la direzione artistica di Giovanna Taviani, documentarista, saggista, docente universitaria.

Chi siamo

L’Associazione SalinaDocFest è stata istituita nel 2009 per sostenere il SalinaDocFest (nato nel 2007). Oggi l’Associazione ha un direttivo rinnovato e la volontà di sostenere il documentario narrativo e la sua diffusione, forte dei numeri registrati dal 2007 ad oggi (7 edizioni): oltre 700 film iscritti, 105 film proiettati, 500 registi e case di produzione provenienti da 12 Paesi (Italia, Francia, Austria, Belgio, USA, Brasile, Spagna, Germania, Canada, Danimarca, Egitto, Svezia).